The Rider BluRayRip AC3 5.1 | HD Man in the Camo Jacket | Игра Джералда / Gerald's Game (2017) WEBRip 1080p | Jaskier Подробнее... Залито: 08-11-2018 13:30 (177 просмотров) Игра Джералда / Gerald's Game (2017) WEBRip 1080p | Jaskier Зарубежные фильмы 2016-2018 (Новинки зарубежного кино) После того, как ее муж падает с сердечным приступом в разгаре интимной игры, молодая женщина остается прикованной к кровати. Но ее одиночество будет недолгим. Все страхи, которые она когда-либо испытывала в жизни, вернутся в одночасье в уединенный дом, мгновенно превратившийся в зловещую камеру пыток.... Раздают: 0 Качают: 0 Размер: 4.96GB
 * Dettagli Torrent   globale  | Commenti (0) 


- Salvatore.Giuliano.1962 BDRip 1080p Ita Sub Eng x265-NAHOM -


Download via torrent:
Categoria bittorrent BDRip
Descrizione









Titolo originale: Salvatore Giuliano
GENERE: Drammatico , Poliziesco
ANNO: 1961
REGIA: Francesco Rosi
ATTORI: Frank Wolff, Salvo Randone, Federico Zardi, Pietro Cammarata, Nando Cicero, Giuseppe Teti,
SCENEGGIATURA: Francesco Rosi, Suso Cecchi d'Amico, Enzo Provenzale, Franco Solinas
FOTOGRAFIA: Gianni Di Venanzo, Pasqualino De Santis, Erico Menczer
MONTAGGIO: Mario Serandrei
MUSICHE: Piero Piccioni
PRODUZIONE: FRANCO CRISTALDI PER LUX FILM, VIDES CINEMATOGRAFICA, LIONELLO SANTI PER GALATEA FILM
DISTRIBUZIONE: LUX FILM - RICORDI VIDEO, VIVIVIDEO, GRUPPO EDITORIALE BRAMANTE, PANARECORD, L' UNITA' VIDEO (CINECITTA', CLASSICI DEL CINEMA ITALIANO)
PAESE: Italia
DURATA: 125 Min





Luglio 1950, a Castelvetrano, viene ritrovato il corpo senza vita di Salvatore Giuliano che, cinque anni prima, era entrato a far parte dell'esercito separatista, un movimento indipendentista mosso dal risentimento verso un potere centrale da sempre disinteressato ai problemi della Sicilia. Avanti e indietro nel tempo, passando per la strage di Portella della Ginestra, quando i banditi spararono sulla folla riunita per festeggiare la vittoria del Blocco del Popolo alle elezioni regionali, fino all'arresto di Gaspare Pisciotta, luogotenente di Giuliano, e al conseguente processo di Viterbo.

Lo scrupolo per la verità in sé, oggetto quasi chimerico, inavvicinabile, ha portato Francesco Rosi ad una modalità di racconto in cui gli elementi noti di una vicenda nodale della storia d'Italia sono esposti senza enfatizzazioni o forzature narrative. Quasi lo spettatore si trovasse a sfogliare un faldone prodotto da una commissione antimafia o immerso nella lettura di un articolo redatto dal giornalista più scrupoloso e capace in circolazione. Il come un film-inchiesta realizzato con tali premesse possa risultare tanto avvincente è legato ad una efficacia espressiva che ha pochi uguali nel cinema degli anni Sessanta. Al massimo delle sue potenzialità artistiche, il regista napoletano mette a punto - insieme a Suso Cecchi d'Amico, Enzo Provenzale e Franco Solinas - una sceneggiatura dove il thriller, il documento e la ricostruzione si mescolano in maniera perfetta grazie ad un ingegnoso gioco di flashback. Il tono evocativo con cui si mette in scena il passato, il filtro da servizio fotografico usato per il ritrovamento del corpo, l'ottica cronachistico-televisiva del processo di Viterbo risultano fusi in una struttura saldissima che non ha bisogno né di un intreccio né di un personaggio.
Illuminato da un mago delle luci come De Venanzo, con diverse tonalità di bianconero a seconda dei momenti, e impreziosito dal montaggio serratissimo di Mario Serandrei, è il frutto più maturo di quel cinema dell'impegno politico di cui, in certo modo, contribuisce a definire i canoni. Come ha raccontato più volte lo stesso Rosi, fu dall'inizio un progetto difficile, sia perché la produzione si vide negare il prestito pubblico sia per le resistenze, una volta sul set, della famiglia Giuliano e della popolazione. Comprensibile, se si considera che siamo alle prese con un lucidissimo saggio storico-antropologico sulle collusioni politiche tra delinquenza e potere centrale, su una situazione storica divisa tra omertà, velleità separatiste e banditismo, assolutamente in grado di tratteggiare scenari più che plausibili sulle motivazioni che hanno portato all'affermazione della mafia.
Dopo essere stato ignorato dalla commissione selezionatrice del Festival di Venezia, fu presentato in concorso al Festival di Berlino 1962 dove si aggiudicò l'Orso d'argento per il miglior regista.








[ Info sul file ]

Nome: Salvatore.Giuliano.1962 BDRip 1080p Ita Sub Eng x265-NAHOM.mkv
Data: Sun, 28 Feb 2016 19:16:16 +0100
Dimensione: 3,008,369,619 bytes (2869.00484 MiB)

[ Magic ]

Tipo file: data

[ Info generiche ]

Durata: 02:03:56 (7436.142 s)
Contenitore: matroska
Production date: Sun, 28 Feb 2016 19:02:25 +0100
Totale tracce: 3
Traccia n. 1: video (V_MPEGH/ISO/HEVC) {und}
Traccia n. 2: audio (A_AC3) {ita}
Traccia n. 3: subtitle (S_HDMV/PGS) {eng}
Muxing library: libebml v1.3.3 + libmatroska v1.4.4
Writing application: mkvmerge v8.8.0 ('Wind at my back') 32bit

[ Traccia video ]

Codec ID: V_MPEGH/ISO/HEVC
Risoluzione: 1920 x 1040
Display resolution: 1924 x 1040 (pixels)
Frame aspect ratio: 24:13 = 1.846154 (~1.85:1)
Pixel aspect ratio: 481:480 = 1.002083
Display aspect ratio: 37:20 = 1.85
Framerate: 23.976024 fps
Dimensione stream: 2,583,955,322 bytes (2464.251825 MiB)
Durata: 02:03:56 (7436.053566 s)
Bitrate (bs): 2779.92115 kbps
Qf: 0.058066

[ Traccia audio ]

Codec ID: A_AC3
Freq. campionamento: 48000 Hz
Canali: 1
Dimensione stream: 416,419,584 bytes (397.128662 MiB)
Tipo di bitstream (bs): AC3
Frames (bs): 232,377
Durata: 02:03:56 (7436.064 s)
Chunk-aligned (bs): Sì
Bitrate (bs): 448 kbps CBR
Freq. campionamento (bs): 48000 Hz
Modo (bs): mono

Rapporto creato da AVInaptic (18-12-2011) in data 28-02-2016 20:34:53
Info: Per scaricare devi usare un client come uTorrent o Transmission
AnnounceURL
http://tracker.tntvillage.scambioetico.org:2710/announce
Hash 4ff196929760de88c34a1ee74178574b4d03efac
Peers seeds: 49 , leech: 28
Size 2.80 GB
Completato 588x
Aggiunto 28.02.16 - 18:02:06
Uploader   NAHOM
Votazione (Voti: 0)


Condividi questo bittorrent:


html/blog:


bbcode/forum:




Aggiungi Commento


counter